CHI PUÒ ADERIRE

Possono aderire alle offerte PLACET tutti i clienti domestici e i clienti “altri usi” alimentati in bassa tensione. Sono esclusi invece dall’ambito di applicazione delle offerte PLACET le amministrazioni pubbliche, le utenze di illuminazione pubblica e le utenze alimentate in media, alta o altissima tensione. Qualora un cliente abbia più punti di prelievo, può aderire all’offerta PLACET solo qualora tutti i suoi punti di prelievo rispettino i requisiti di cui sopra.

COME ADERIRE

Puoi aderire alle offerte PLACET di Fenix Energia compilando questo modulo.

COME È FORMULATO IL PREZZO

Le offerte PLACET sono offerte di libero mercato che prevedono condizioni contrattuali standard e una struttura di prezzo definita dall’Autorità (ARERA). In particolare il prezzo offerto sarà rappresentato in una quota fissa mensile PFIX e una quota variabile PVOL proporzionale ai consumi, alle quali si andranno ad aggiungere le ulteriori componenti di costo dell’energia elettrica (dispacciamento, trasporto, oneri di sistema, imposte, ecc..) come stabilite dall’Autorità. Il prezzo variabile è suddiviso nelle fasce orarie F1, F2, F3, dove:

  • F1 = dalle 8 alle 19 dei giorni dal lunedì al venerdì;
  • F2 = dalle 7 alle 8 e dalle 19 alle 23 dei giorni dal lunedì al venerdì, e dalle 7 alle 23 del sabato;
  • F3 = tutte le restanti ore dei giorni dal lunedì al sabato e tutte le ore della domenica e dei giorni festivi nazionali.

Le offerte PLACET possono essere formulate a prezzo fisso o a prezzo variabile, e il contratto vale per 12 mesi. Almeno tre mesi prima della scadenza contrattuale verrà inviata una comunicazione nella quale sarà presentata l’offerta PLACET della medesima tipologia in vigore, aggiornata ai valori di mercato attualizzati: il cliente potrà decidere se aderire nuovamente alla PLACET, cambiare tipo di prezzo con altra offerta del mercato libero dello stesso fornitore o altro fornitore, senza alcuna spesa o onere aggiuntivo. Nel caso il cliente non effettui alcuna scelta, verrà applicata dal fornitore per i successivi 12 mesi l’offerta presentata nella comunicazione.

OFFERTA PLACET FISSA  

Il prezzo si compone in una “quota fissa” PFIX mensile e in una “quota variabile” PVOL, suddivisa per fascia oraria e proporzionale ai consumi. I prezzi sono fissi e invariabili per 12 mesi dall’inizio della fornitura.

Tutte le altre voci di costo in fattura sono stabilite dall’Autorità e aggiornate con le modalità e tempi dalla stessa stabiliti.

OFFERTA PLACET VARIABILE  

Il prezzo si compone in una “quota fissa” PFIX mensile e in una “quota variabile” PVOL, che sarà aggiornata mensilmente tramite la formula:

PVOL = (1+λ) * (P_INGM + α)

Dove:

λ è il coefficiente di perdite di rete stabilito dall’ARERA

P_INGM è il valore consuntivo medio aritmetico mensile del PUN, espresso in €/kWh, così come determinato dal GME, differenziato per fasce e pubblicato sul sito internet dell’ARERA.

α è il parametro, liberamente determinato dal venditore e fissato e invariabile per 12 mesi dalla data di attivazione della fornitura, espresso in €/kWh rappresentativo dei costi per la spesa della materia prima non coperti dal PUN.

Tutte le altre voci di costo in fattura sono stabilite dall’Autorità e aggiornate con le modalità e tempi dalla stessa stabiliti.