Il Consiglio Comunale di Faenza nella seduta del 29 giugno ha approvato la mozione “Comunità energetiche” per sostenere e incentivare la costituzione di questo strumento nato per contrastare quelle che vengono definite “povertà energetiche”.

La condivisione di energia rinnovabile e pulita, in uno scambio tra pari, rappresenta un modello innovativo per la produzione, distribuzione e consumo di energia e con la comunità si vuole contrastare lo spreco cercando di ottimizzare i costi, grazie all’innovazione e alla tecnologia.

La nascita di “Comunità energetiche” a Faenza è simbolo di coesione ed inclusione sociale.

Fenix Energia è pronta per il supporto tecnico alle nuove comunità, grazie ad anni di esperienza nel settore. Pubblico e privato devono lavorare insieme al territorio con le opportune sinergie con le piccole e medie imprese locali, coinvolgendo i cittadini e promuovendo tutti i canali per creare risparmio energetico e futuro sostenibile.